Domenica 18 Aprile04:18:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Baseball: Larry Olenberger nuovo mister per la Telemarket

Sport Rimini | 07:35 - 19 Gennaio 2011 Baseball: Larry Olenberger nuovo mister per la Telemarket

Sarà una conduzione tecnica a stelle e strisce quella che guiderà i Pirati nel campionato che scatterà il prossimo 14 aprile. Il presidente della Telemarket Rino Zangheri ha scelto infatti come successore di Mauro Mazzotti lo statunitense Larry Olenberger, 60enne residente a Santa Rosa (California) ma di lontane origini italiane (i nonni erano di Lucca).
Il neo manager neroarancio può vantare una lunga carriera alle spalle come coach, non fosse altro perché le sue prime esperienze in un dug out risalgono già agli anni ’80. Una volta appeso il guanto al chiodo come giocatore, infatti, Olenberger ha iniziato ad allenare le squadre di college (College Summer Travel), salvo poi ricoprire il doppio ruolo di manager e hitting coach tra il 1994 e il 1998 per la formazione della Sonoma State University, squadra che milita nella seconda divisione del campionato NCAA. Dopodiché è passato al baseball professionistico, allenando in diverse leghe indipendenti americane come Western League (con i Solano Steelheads), Frontier League (nel 2005 con i Windy City ThunderBolts), CanAm League, South Coast League e Northern League (nel 2008 con i Joliet JackHammers), e togliendosi pure la soddisfazione di vincere due campionati nel 1998 e nel 2007 (con i South Georgia Peanuts). Dal 2002, inoltre, riveste anche il ruolo di scout per Los Angeles in Major League.
“Dopo esserci affidati in questi ultimi anni ad allenatori italiani, fatti in casa, senza ottenere buoni risultati con giocatori di ottimo livello – afferma il presidente Zangheri – abbiamo deciso di guardare altrove e di rivolgerci alle leghe americane. Questo perché siamo convinti di come non sia vero che i giocatori professionisti non abbiano più nulla da imparare. Al contrario, siamo dell’opinione che debbano venire sempre affiancati da gente che li capisca, li corregga e li supporti nei momenti critici. Con l’aiuto di alcuni amici americani, come Minaya e Mansilla, abbiamo così scelto Olenberger – prosegue il numero uno della società di via Monaco - perché abbiamo visto ciò che ha ottenuto negli Stati Uniti e, potendo equiparare il livello delle leghe in cui ha allenato con quello del nostro campionato, abbiamo pensato che fosse l’uomo giusto per noi. Inoltre, il fatto che per oltre 10 anni abbia rivestito anche il ruolo di hitting coach ci dà una garanzia ulteriore sull’opportunità di questa scelta”.
Il nuovo manager, padre di quel Kasey ammirato sul monte di lancio del Parma nel biennio 2003/04, arriverà in Italia nei primi giorni di marzo. A completare lo staff tecnico dei Pirati per la stagione 2011 saranno quindi i riconfermati Chris Catanoso, Mike Romano e Paolo Siroli, ai quali si affiancherà la new entry Andrea Palumbo.

< Articolo precedente Articolo successivo >