Marted́ 27 Luglio14:44:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Baseball: finali scudetto, Danesi riporta la serie A Nettuno

Sport Repubblica San Marino | 08:06 - 04 Settembre 2008

La Danesi Nettuno, battendo 10-8 la T&A a San Marino in gara-5 della finale allunga la serie-scudetto, portando comunque la partita decisiva a Nettuno. Per la squadra della piccola repubblica è così sfumata la possibilità di vincere il titolo nell'ultima partita in casa. La situazione è di tre vittorie contro due in favore della T%A ma con la Danesi con il vantaggio del fattore campo in gara-6 e, se vincerà questa, in gara-7. Non è stata una bella partita, ma le emozioni sono state tante. Tutto da subito, a partire dal pessimo avvio di Da Silva, che dopo un out sul primo battitore della partita si è beccato tre doppi di seguito, mandando il Nettuno sul 2-0. Poi il lanciatore sammarinese si è ripreso, e ha fermato l'attacco avversario, a parte il solo-homer di Ugueto al 3/o, a suon di strikeout: nove in sei riprese e un terzo. Al 2/o inning invece il brutto momento è stato per Carrara. Un errore del primabase ospite Castrì, più comunque due basi ball e due singoli, è costato il pareggio e il sorpasso della T&A. In ogni caso dal 3/o era 3-3. Quindi 4-3 per San Marino a fine 5/o. Poi il tourbillon di lanciatori, dal 7/o in avanti. Il cambio di Da Silva con Orta, per i padroni di casa, è stato un disastro. Nemmeno un out e 6-4. Martignoni, a basi cariche, ha subito la valida dell' 8-5, con cinque punti in un turno che sembravano aver chiuso la pratica. Invece la storia si è ripetuta subito dopo, a ruoli invertiti, quando Pezzulo ha preso il posto di Carrara. Singolo, doppio, lunghissimo fuoricampo di Rovinelli, e situazione nuovamente pari: 8-8, con Arias (alla fine vincente) a tamponare. E ancora, La Fera per Martignoni, a basi cariche, all' 8/o, e 9-8 automatico, con quattro ball, per la Danesi. A seguire, volata di Tavarez e 10-8. Due punti di margine in questo caso sono bastati. Successione punteggio: Danesi Nettuno 2 0 1 0 0 0 5 2 0= 10 (battute valide 10, errori 1) T&A San Marino 0 3 0 0 1 0 4 0 0= 8 (battute valide 8, errori 1). Gara-6 domani alle 21 a Nettuno con l' obbligo di schierare sul monte il lanciatore di scuola italiana.

< Articolo precedente Articolo successivo >