Venerd́ 27 Novembre14:24:58
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Autopsia della giovane rumena morta venerdì.

Cronaca Rimini | 10:04 - 09 Luglio 2008

L'autopsia della ventitreenne rumena morta venerdi' al pronto soccorso avrebbe dato come primo risultato la possibilita' che la giovane fosse gravemente malata. I primi esami avrebbero infatti evidenziato la presenza di linfonodi ingrossati che potrebbero essere il segnale di una malattia oncologica. Sono stati avviati anche degli esami istologici per avere delle conferme in tal senso. Sono sottoposti ad indagine per omicidio colposo i medici che hanno visitato la ventitreenne. La ragazza lamentava un forte mal di denti unito a febbre alta. L'epilogo venerdi' mattina quando in preda a dolori fortissimi anche allo stomaco, era tornata all'ospedale di Rimini. I medici avevano quindi deciso di trattenerla per effettuare esami piu' specifici, ma la ragazza e' deceduta senza riuscire ad iniziare alcuna indagine.