Mercoledý 02 Dicembre06:48:41
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Aumento di stranieri nelle Marche.

Sociale Marche | 10:05 - 03 Luglio 2008

Nelle Marche i residenti di origine straniera sono cresciuti dell' 819% in 15 anni. E l'integrazione ''e' il maggior indice di civilta' che la regione puo' esprimere''. Lo ha detto il presidente del consiglio regionale Raffaele Bucciarelli, parlando a Pesaro al convegno ''Integrazione e inclusione'', promosso da Laboratorio Marche. Le comunita' piu' numerose sono quelle albanesi e rumene, ma Macerata e' la seconda provincia italiana per numero di immigrati macedoni