Luned́ 06 Dicembre22:30:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ato: approvato piano conservazione risorsa idrica

Ambiente Rimini | 12:26 - 07 Febbraio 2008 Ato: approvato piano conservazione risorsa idrica

L'assemblea dei Sindaci di Ato (Ambito territoriale ottimale) della Provincia di Rimini ha approvato il Piano di conservazione della risorsa idrica (Pcr) che prevede l'ottimizzazione e la razionalizzazione dei prelievi idrici. Il suo obiettivo è una riduzione quantitativa dei prelievi attraverso diversi interventi. Il documento costituisce parte integrante del Piano d'Ambito per quanto riguarda la tutela delle fonti di approvvigionamento idropotabile e l'utilizzazione accorta e razionale della risorsa idrica. Obiettivi principali del Pcr sono: la conservazione e il risparmio della risorsa idrica tramite l'ottimizzazione dei consumi unitari, il contenimento degli sprechi e la riduzione delle perdite di rete, l'utilizzazione razionale delle risorse naturali privilegiando l'utilizzo delle acque superficiali rispetto alle acque sotterranee e ottimizzando il tipo di risorsa in ragione del suo utilizzo. Infine la salvaguardia, la tutela e il miglioramento della qualità dell'ambiente e delle risorse idriche. La Regione Emilia-Romagna ha posto come obiettivo il raggiungimento del consumo idrico giornaliero per abitante di 150 litri entro il 2016. Tale obiettivo è raggiungibile nell' ambito residenziale, mentre è più complesso nel settore non residenziale, su cui si deve maggiormente incentrare l'azione di riduzione quantitativa del consumo.

< Articolo precedente Articolo successivo >