Sabato 28 Novembre08:40:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Atletica: Adj Ndiende Ka e Marco Zanni si confermano

Sport Riccione | 15:30 - 05 Maggio 2008 Atletica: Adj Ndiende Ka e Marco Zanni si confermano

Week-end positivo per la Riccione 62, la società d’atletica leggera della Polisportiva Comunale Riccione. Il 1° maggio, nel Campionato regionale per le staffette tenutosi a Pavullo, nel modenese, buon terzo posto della 4x100 Ragazzi della Perla Verde che, con 54”01, è stata preceduta solo da Imola e da Castelfranco Emilia. Alla fine, grande soddisfazione per i 4 piccoli moschettieri Alessandro Faragona, Federico Cicchetti, Luca Zamagni e Mattia D’Innocenzo. Sfortunata la prova della 4x100 Cadetti (Alfredo Conti, Michele Faragona, Marco Gorgoroni e Nicola Palmerini). In testa fino a 20 metri dal traguardo, Conti è caduto rovinosamente. Ha coraggiosamente concluso la prova ma il risultato finale (7° posto), non può soddisfare il forte quartetto.

Il 3 e 4 maggio, nei Campionati regionali su pista categoria Allievi di Reggio Emilia, bella prova di una ritrovata Adj “Mamy” Ndiende Ka. La possente italosenegalese ha vinto con 11.52 metri la gara di getto del peso, suo nuovo record sociale e personale, migliorando l’11.30 che aveva ottenuto solo il 25 aprile. La popolare Mamy ha poi conquistato anche un argento nel lancio del martello con 32.95 metri. Brilla anche Marco Zanni. Il mezzofondista riccionese ha vinto i 1500 metri (una bellissima gara tattica conclusa in 4’12”98), che rappresentavano il suo esordio nella distanza e in pista per questa stagione. E, per completare l’opera, ha pure colto un secondo posto negli 800 in 1’59”18 ad un decimo dal vincitore, il bolognese Luca Riponi.

Nella foto: Adj Ndiende Ka sul podio di Reggio Emilia