Lunedý 29 Novembre04:00:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ass.Giovanni XXIII, sit in il 26 a Roma

Rimini | 16:30 - 17 Febbraio 2009

La Comunità Papa Giovanni XXIII, fondata da don Oreste Benzi, ha organizzato per giovedì 26 febbraio alle 10 un presidio davanti a Montecitorio per protestare contro la norma che sospende il divieto per i medici di denunciare gli immigrati irregolari. "Tale emendamento - spiegano i responsabili dell' associazione - costringerebbe l'immigrato irregolare a cercare forme di sanità clandestina oppure di rinunciare a ciò che è un diritto inviolabile per ogni cittadino del mondo: ricevere assistenza e cure mediche. Chiediamo che venga rivisto affinché l'immigrato non venga equiparato a un criminale e perché ogni persona possa serenamente ricevere le cure necessarie e abbia assicurato il diritto alla salute".

< Articolo precedente Articolo successivo >