Sabato 06 Marzo02:39:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Assessore, no a graduatorie separate su case popolari

Attualità Rimini | 20:54 - 06 Febbraio 2008 Assessore, no a graduatorie separate su case popolari

L'assessore alle Politiche abitative del Comune di Rimini Anna Maria Fiori si schiera contro la proposta avanzata dal consigliere regionale di An Luca Bartolini di creare gratuatorie separate per l'assegnazione di case popolari. "L'accesso alle graduatorie non è una concessione né un atto di particolare attenzione verso gli stranieri - sottolinea Fiori -, è solo l'applicazione di un diritto (non una facoltà) verso chi vive, lavora, produce e contribuisce alla vita economica e sociale del nostro territorio". Secondo l'assessore riminese, "iniziative come quelle del consigliere di An sono fatte apposta per alzare quelle barricate che sono l'anticamera della discriminazione e della chiusura, peraltro già superate dalla società civile (basti pensare alle richieste di aziende, associazioni, enti e singoli privati per i lavoratori extracomunitari). Barricate, in ogni caso, che - conclude - esemplificano meglio di qualsiasi discorso la differenza che corre tra la destra e la sinistra".

< Articolo precedente Articolo successivo >