Mercoledì 02 Dicembre01:25:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Arriva al Mariani di Sant'Agata Feltria Iaia Forte

Spettacoli Sant' Agata Feltria | 08:14 - 24 Aprile 2008 Arriva al Mariani di Sant'Agata Feltria Iaia Forte

Si conclude la seconda tournée di Erodiade, di Giovanni Testori portato in scena da Iaia Forte che ne cura anche la regia. Lo spettacolo, prodotto dal Teatro Stabile delle Marche, con prove e debutto a San Ginesio, ha toccato città come Forlì, Firenze e Milano per concludere di nuovo nelle Marche al Teatro Mariani di Sant’Agata Feltria il 27 aprile alle 21.15.

Lo spettacolo è un allestimento scenico del testo di Giovanni Testori, in cui viene narrata l’uccisione di Giovanni Battista, ma a colpire Testori nella vicenda, è soprattutto la figura di Erodiade, madre di Salomé. A lei Testori dedica il dramma al quale, dal '69 rimetterà mano più volte. Alla fisicità prorompente di Iaia Forte e alla sua fortissima capacità espressiva spetta ora il compito di fare i conti con quello che Testori definisce un personaggio a metà fra Dio astratto e quello incarnato, che rappresenta la nostra perplessità ad accettare l’incarnazione di Cristo.

“Il testo” dice l’autore “ è volutamente ossessivo e claustrofobico, è un testo che in modo estremo afferma come il teatro sia il luogo in cui si gioca la partita ultima dell’esistenza”.

Il botteghino del Teatro di Sant’Agata Feltria (tel. 0541.929613 o 929714) sarà aperto due giorni prima dello spettacolo (17-19.30).
Il giorno dello spettacolo anche dalle 10 alle 12.30, la domenica presso l’Ufficio Turistico tel. 0541.848022.