Venerd́ 25 Settembre16:29:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Arrestato titolare di una nota piadineria del centro.

Cronaca Rimini | 16:23 - 06 Settembre 2007

Ieri sera a Rimini, i carabinieri del nucleo operativo, hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, un commerciante 27enne, titolare di una nota piadineria del centro, sorpreso dai militari mentre cedeva 1,5 grammi di hashish ad un 25enne di Caserta. Nel corso della perquisizione domiciliare, sono stati rinvenuti 3,2 kg di hashish, contanti per 59.000 euro e strumenti idonei al confezionamento degli stessi.