Giovedý 26 Novembre10:46:58
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Arrestato con un etto di cocaina a Rimini

Cronaca Rimini | 13:26 - 24 Aprile 2008 Arrestato con un etto di cocaina a Rimini

Un etto di cocaina sequestrato, insieme a 5.000 euro in contanti e un'auto di grossa cilindrata; arrestato uno spacciatore albanese. E' il risultato di un nuovo sviluppo dell'operazione 'Stanze sicure' dei Carabinieri di Rimini in collaborazione con la Polizia municipale, ovvero i controlli a tappeto nelle stanze di hotel e residence della provincia. Dopo averlo pedinato, i militari hanno visto l'albanese Andi Leka, 33 anni, uscire dal proprio appartamento in affitto in un residence di via Lugano. Al controllo dei documenti, l'uomo ha tentato la fuga divincolandosi dai militari, ma nonostante il giovane vantasse una cintura nera di taekwon-do è stato comunque neutralizzato dai militari. Durante la perquisizione nel suo appartamento sono stati trovati un etto di cocaina suddivisa in dosi e in due sacchetti, bilancine elettroniche, un frullatore utilizzato per mescolare lo stupefacente con le sostanze da taglio, un setaccio, tre coltelli, un taglierino e i 5.000 euro. Il tutto su una credenza e all'interno del mobile tv. Sequestrata anche una vettura di grossa cilindrata. L'uomo, incensurato, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.