Mercoledý 30 Settembre07:59:02
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Arrestato cittadino rumeno e cittadino tunisino

Cronaca Rimini | 09:45 - 18 Agosto 2008

Sabato sera i carabineri di Rimini hanno arrestato un cittadino rumeno diciottenne, senza fissa dimora. Il giovane e' accusato di ricettazione in concorso con un minorenne. E' stato trovato in possesso di 6 telefoni cellulari, orologi e portafogli risultati rubati a turisti. La refurtiva ha un valore complessivo di circa 3000 euro. Sabato notte, sempre i carabinieri di Rimini, hanno arrestato un cittadino tunisino, senza fissa dimora. L'uomo e' stato colto in flagrante mentre rubava un marsupio con soldi, telefono cellulare, lettore mp3 e altri documenti di proprieta' di un turista milanese. La refurtiva del valore di circa 500 euro e' stata restituita al proprietario.ortafogli risultati rubati a turisti. La refurtiva ha un valore complessivo di circa 3000 euro.