Giovedý 01 Ottobre21:30:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Arrestato a Rimini 65enne con armi e cocaina

Cronaca Rimini | 19:01 - 13 Giugno 2008 Arrestato a Rimini 65enne con armi e cocaina

Un uomo di 65 anni, Attilio Da Corte Zandatina, originario di Vado Ligure (Savona), è stato arrestato a Rimini dei carabinieri per detenzione a fini di spaccio di cocaina e detenzione illegale di armi comuni da sparo. E' stato anche denunciato per ricettazione di armi risultate provenienti da un furto. Già il 15 maggio scorso in un perquisizione domiciliare all'uomo erano stati trovati due etti di sostanza da taglio. Quando oggi i carabinieri lo hanno fermato ha cercato di divincolarsi. In un garage che aveva in uso in via dell'Abete i militari hanno trovato 32 involucri di cocaina per 1,775 kg, bilancini di precisione, quattro pistole (una calibro 9 corto 84f con il caricatore con nove colpi, una Beretta Mod. 98f cal 9x21, con il caricatore con cinque colpi, una Browning cal.9, modificata per il montaggio di un silenziatore, con caricatore con sette proiettili, un revolver Smith and Wesson, calibro 38 special con tre proiettili da 9 mm), un silenziatore, un caricatore calibro 9, una fondina, tre scatole e una busta di proiettili. Sequestrati anche 5.355 euro. Dagli accertamenti fatti sui numeri di matricola delle pistole è emerso che due sono provento di furti avvenuto a Bologna e Milano. Sono in corso ulteriori indagini.