Martedì 29 Settembre09:25:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Arrestati vertici Terme Riccione; difensore sono innocenti

Cronaca Riccione | 22:47 - 06 Giugno 2008 Arrestati vertici Terme Riccione; difensore sono innocenti

"Giorgio Piccioni e Lino Gilioli sono sereni perché innocenti, anche se sono provati da questa vicenda che li vede per ora agli arresti domiciliari". Parla l'avvocato Athos Valori di Riccione, difensore della Riccione TerMe Spa, i cui amministratori sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza su mandato del Gip di Rimini con l' accusa di avere truffato l'Ausl chiedendo il pagamento di somme non dovute. Per mercoledì prossimo è stato fissato l'interrogatorio di garanzia di Piccioni, giovedì quello di Gilioli. Nel frattempo, il loro legale afferma: 'Siamo fiduciosi di poter dimostare la nostra estraneita' ai fatti. In realtà, a nostro avviso non c'é stata nessuna truffa perché non c'é reato. Quella fatta dalla Ausl è una interpretazione alquanto partigiana dei dati dei tabulati sotto inchiesta. Comunque diversa dalla nostra: le somme di cui si parla semmai sono minori di quelle realmente dovute alle Terme".