Sabato 19 Settembre20:58:58
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Anniversario strage Bologna

Attualità Emilia Romagna | 10:01 - 02 Agosto 2007 Anniversario strage Bologna

Si è svolta questa mattina a Bologna la cerimonia per ricordare il 27/o anniversario della strage alla stazione (85 morti e 200 feriti). Il corteo, aperto dai gonfaloni delle città e dallo striscione dietro al quale si erano assiepati i familiari delle vittime, si è snodato da piazza Nettuno al piazzale della stazione. Prima dell'avvio del corteo, il sindaco Sergio Cofferati e le altre autorità civili hanno incontrato nella sala del Consiglio comunale i parenti delle vittime. Nel suo discorso, Cofferati ha chiesto fra l'altro che si operi perché non vi sia "nessun dubbio, nessuna zona di incertezza" su quanto accadde il 2 agosto 1980, "partendo però da ciò che è già stato chiarito da magistrati coraggiosi che si mossero spesso in condizioni non agevoli". Da parte sua Paolo Bolognesi, presidente dell'Associazione tra i familiari delle vittime, ha chiesto, all'indomani dell'approvazione della nuova normativa sul segreto di Stato, che tutti i documenti in possesso dei servizi segreti sulle stragi italiane vengano resi pubblici su Internet. A rappresentare il Governo nella cerimonia di oggi  anche il leader dei Ds Piero Fassino.