Sabato 19 Settembre21:44:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

AN: campagna Renzi contro abusivismo commerciale

Rimini | 18:14 - 29 Luglio 2008

La campagna estiva del consigliere regionale riminese Gioenzo Renzi (An-Pdl) quest'anno è dedicata ai clienti dell'abusivismo commerciale. "Nella campagna dell'anno scorso - ricorda - chiedevamo il Patto sulla Sicurezza per Rimini, (più uomini, più mezzi e più controlli per liberare Rimini dall'abusivismo Commerciale e dall'illegalità) obiettivo che finalmente quest'anno sembra sia stato condiviso anche dal Comune, dalla Provincia e dalla Regione. E se fosse stato realizzato nel 2007, probabilmente ci sarebbe già ora un maggior numero di rinforzi. Con la Campagna di quest'anno, invece - sottolinea - vogliamo sensibilizzare l'altra componente che indirettamente alimenta il fenomeno dell'abusivismo commerciale: i clienti". A differenza della campagna comunale, precisa Renzi (consigliere di opposizione anche in Comune), "la nostra è incentrata su un unico messaggio e cioé: comprare merce dagli abusivi è vietato e danneggia tutti gli Italiani, quindi indirettamente anche il turista stesso che sta eseguendo l'acquisto. E' vietato - prosegue - perché si infrange la legge, si rischiano sanzioni fino ai 10.000 euro e la denuncia penale, si mortifica l'immagine della spiaggia e della città, si crea concorrenza sleale verso il lavoro in regola, si asseconda l'evasione fiscale, si colpisce la nostra economia, si finanzia la criminalità organizzata, si creano gravi problemi di sicurezza, e si rende vana l'azione di contrasto delle Forze dell'Ordine stipendiate anche con le tasse di tutti quanti". "I nostri volantini, 25.000 - rileva - verranno distribuiti dai nostri militanti ai negozianti, agli albergatori e ai bagnini chiedendo proprio a quest'ultimi la loro collaborazione per consegnarlo ai loro clienti e sottolineare l'importanza di non comprare merce dagli abusivi. Chiederemo, altresì, all'Amministrazione comunale di predisporre degli appositi cartelli con questo tipo di divieto anche in spiaggia".