Mercoledý 25 Novembre21:02:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Allarme nube tossica risolto subito a Rimini

Cronaca Rimini | 13:03 - 01 Settembre 2009 Allarme nube tossica risolto subito a Rimini

Un allarme nube tossica, poi rientrato, ha tenuto in apprensione nel pomeriggio i vigili del fuoco di Rimini, sollecitati da residenti allarmati da un odore forte e in alcuni casi anche da bruciori agli occhi, vicino alla via Emilia e all'autostrada. A causarli, si è scoperto poi, è stato un camion che trasportava circa 40 fusti esausti di sostanze chimiche dall'azienda Ascor, proveniente da Bertinoro e diretto al deposito La Cart di Rimini che smaltisce rifiuti chimici. Sembra che lungo il percorso alcuni fusti lesionati abbiano lasciato cadere in strada residui di un acido irritante e nocivo. Secondo i vigili del fuoco, che hanno bonificato e messo in sicurezza insieme ai tecnici dell'Arpa la zona del deposito dove il camion è stato bloccato, le quantità fuoriuscite sono però insignificanti e non comporterebbero rischi per la popolazione.