Sabato 31 Luglio22:55:38
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Alitalia: Lombardi critica commento di Pasi

Attualità Rimini | 16:59 - 24 Settembre 2008

"Le affermazioni dell'assessore Pasi su Alitalia mi stupiscono ma non mi sorprendono. Dire che la crisi della compagnia di bandiera non incide sul turismo della nostra riviera denota una certa superficialità e poca lungimiranza". Così il consigliere regionale Fi-Pdl Marco Lombardi commenta le parole dell'assessore regionale al Turismo Guido Pasi, che ieri - durante la conferenza stampa a Rimini sul bilancio della stagione estiva - aveva tra l'altro detto: "Noi vogliamo grandi compagnie che portino turisti in Italia e in Emilia-Romagna, e non è che Alitalia ce ne portasse...". "Se come territorio abbiamo speso e stiamo spendendo centinaia di milioni di euro per la nuova Fiera, il Palas di Riccione ed il nuovo Palacongressi di Rimini - rileva Lombardi - mi sembra naturale che la prospettiva sia quella di rivolgerci ad un target fieristico e congressuale mondiale, e non credo che questi 'clienti' possano giungere da tutte le parti del mondo con voli charter. Credo viceversa che possano arrivare con scali su Roma o Milano, e con un successivo trasferimento aereo su Rimini. L'attuale volo Rimini-Roma gestito da Alitalia dobbiamo sperare che prosegua e che venga implementato, così come sarebbe opportuno riprendere il collegamento con Milano anche in previsione dell'Expò". "Quindi - aggiunge il consigliere - la vicenda Alitalia inciderà non poco sul nostro turismo e anche sui nostri aeroporti, e se qualcuno considera secondario questo problema non mi stupisco che poi esprima soddisfazione quando i risultati sul nostro turismo sono in calo, quando la redditività dei nostri operatori sia ormai al minimo vitale e quando le nostre destinazioni sono sempre più tagliate fuori dai circuiti internazionali".

< Articolo precedente Articolo successivo >