Domenica 20 Settembre06:58:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Alberghi differenziano anche plastica e imballaggi

ASCOLTA L'AUDIO
Ambiente Rimini | 09:01 - 14 Maggio 2008 Alberghi differenziano anche plastica e imballaggi

Durante la prossima estate gli alberghi riminesi amplieranno la raccolta differenziata dei rifiuti a quella della plastica e degli imballaggi leggeri. Il progetto è stato promosso da Hera Rimini in considerazione del fatto che nelle località balneari d'estate il totale dei rifiuti raccolti aumenta e le percentuali di raccolta differenziata si abbassano. "Per di più - ha spiegato Hera - la conformazione molto parcellizzata del nostro settore alberghiero rischia di aumentare il costo dei servizi domiciliari di raccolta e condiziona i risultati a una piena collaborazione tra gestore e attività ricettiva". Nelle prossime settimane agli alberghi (che hanno già i cassonetti della carta, del vetro, dei rifiuti organici e indifferenziati) verranno forniti i contenitori per la raccolta degli imballaggi leggeri di plastica, acciaio, alluminio. Nel territorio provinciale, ha reso noto Hera, la raccolta di questi materiali nel 2007 ha raggiunto 3.700 tonnellate, in crescita del 97% rispetto alle 1.872 tonnellate del 2006. L'attuazione del progetto partirà da Cattolica e sarà estesa entro giugno a tutti i comuni costieri. La raccolta differenziata, in provincia di Rimini, nel primo trimestre 2008 è aumentata, raggiungendo la percentuale del 42.6%. Il dato medio 2007 è del 31.9%, quello del 2006 del 25.2%.

Servizio di Glauco Valentini

ASCOLTA L'AUDIO