Sabato 28 Novembre01:00:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Agroalimentare: 13 imprese di Rimini impegnate al meeting di Casa Artusi

Rimini | 12:59 - 08 Settembre 2009 Agroalimentare: 13 imprese di Rimini impegnate al meeting di Casa Artusi

Sono 13 le aziende del territorio riminese che hanno aderito all’iniziativa, rivolta alle imprese del settore agroalimentare che intendono valutare i due importanti mercati extra UE – Svizzera e Usa -, organizzata dalla Camera di Commercio di Rimini e promossa in collaborazione con la Camera di Commercio di Forlì-Cesena, l’Azienda Speciale SIDI EUROSPORTELLO della Camera di Commercio di Ravenna e Unioncamere Emilia-Romagna.

Domani, mercoledì 9 settembre 2009, alla vigilia dell’avvio del salone SANA di Bologna (10-13 settembre 2009), si terranno infatti presso Casa Artusi a Forlimpopoli, una serie di business meeting tra circa venti operatori economici statunitensi e svizzeri e le imprese romagnole delle Province di Rimini, Forlì-Cesena e Ravenna del settore agroalimentare.

Parteciperà anche il giornalista Emilio Bonavita, Segretario Generale UNAGA, che presenterà il territorio romagnolo e le sue tipicità agli operatori statunitensi e svizzeri, prima che inizino gli incontri one-to-one.

Il progetto che trova domani la sua conclusione con lo svolgimento dei business meeting, aveva mosso i primi passi con la promozione di due “giornate paese”: la prima dedicata al mercato statunitense a cura dell’Italy-America Chamber of Commerce di New York, si era tenuta lo scorso 7 maggio; la seconda dedicata al mercato Svizzero, invece, aveva avuto luogo il 29 giugno, sempre presso la sede della Camera di Commercio di Rimini, occasione durante la quale la Camera di Commercio Italiana per la Svizzera di Zurigo aveva presentato il quadro economico del Paese, le caratteristiche di sviluppo e la distribuzione dei prodotti agroalimentari in Svizzera.