Luned́ 01 Marzo01:59:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Aggredisce ex titolare all'Italia in Miniatura

Cronaca Rimini | 12:29 - 11 Gennaio 2011 Aggredisce ex titolare all'Italia in Miniatura

Rivoleva il suo posto di lavoro e per questo aveva ripetutamente e pesantemente minacciato il titolare. L'ex dipendente, un brindisino 38enne, ieri dalle parole e' passato ai fatti. Verso le 14.30 nel parcheggio dell'Italia in Miniatura a Viserba di Rimini, l'uomo ha fermato il titolare della ditta di servizi per la quale lavorava. Quest'ultimo, 35enne, nato a Torino e residente in provincia di Parma, si trovava a bordo della sua auto. L'ex dipendente l'ha bloccato e aggrediito. Prima gli ha affondato le unghie nel braccio sporto dal finestrino, poi lo ha schiaffeggiato. Infine gli ha sottratto le chiavi dell'auto e si e' allontanato. A dare l'allarme il titolare stesso che ha chiamato il 113 denunciando l'accaduto. Dopo il licenziamento avvenuto a giugno, l'ex dipendente aveva gia' aggredito verbalmente in diverse occasioni il capo. Rivoleva il posto di lavoro ed era arrivato anche a minacciarlo di morte. Dopo il gesto di ieri pomeriggio, forse spaventato da quello che aveva appena fatto, il brindisino ha consegnato le chiavi dell'auto ad un ex collega. Rintracciato oggi e' stato denunciato per violenza privata e lesioni.

< Articolo precedente Articolo successivo >