Giovedý 24 Settembre17:45:29
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Accoltella a morte la figlia e ferisce la moglie, alla stazione di Rimini

Cronaca Rimini | 18:03 - 08 Agosto 2007 Accoltella a morte la figlia e ferisce la moglie, alla stazione di Rimini

Secondo quanto si è appreso durante l'interrogatorio degli agenti della Polfer, l'uomo avrebbe aggredito la moglie per gelosia, e pensava la figlia stesse coprendo la sua relazione. Inoltre nessuna delle due si sarebbe accorta delle intenzioni dell' uomo perché il coltello usato per l'aggressione (simile a quelli usati in macelleria) era avvolto in una busta di plastica e quindi non ben visibile. La donna, che fra due giorni compirà 38 anni, abita a Modena per motivi di lavoro mentre i figli pare siano arrivati dalla Romania due settimane fa. Non è stato ancora chiarito perché la famiglia fosse in stazione , ma non si esclude che i tre fossero in partenza. L'aggressore, che lavora come muratore e vive a Rimini insieme al fratello, è stato portato in questura dove sarà ascoltato dalla pm Paola Bonetti