Mercoledý 25 Novembre06:34:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Rimini sequestrati 3000 paia Jeans contraffatti

Cronaca Rimini | 21:52 - 10 Aprile 2008 A Rimini sequestrati 3000 paia Jeans contraffatti

I militari della Guardia di finanza di Rimini hanno sequestrato 3.000 paia di jeans contraffatti, denunciando cinque persone. Il sequestro è partito da un controllo al casello autostradale di Cattolica dove è stato fermato un furgone, con targa tedesca. A bordo c'erano due cittadini turchi di 33 e 31 anni, oltre a 60 scatoloni contenenti pantaloni griffati. Secondo i finanzieri il carico, di cui non esisteva alcuna documentazione, era destinato a un imprenditore anconetano di 47 anni. L'uomo era alla guida di un altro furgone che seguiva il primo (probabilmente il gruppetto avrebbe dovuto incontrarsi di lì a poco per lo scambio), e seguito a sua volta da un'auto guidata da un'anconetana di 42 anni. Alla coppia i finanzieri hanno sequestrato 1.400 euro, ritenuto il contante necessario per acquistare i jeans dai turchi. Le Fiamme gialle stanno indagando sulla provenienza dei vestiti.