Giovedý 26 Novembre11:06:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Rimini il primo catamarano completamente accessibile

Attualità Rimini | 16:22 - 02 Settembre 2009 A Rimini il primo catamarano completamente accessibile

Fino a domenica 'Spirito Libero', il primo catamarano al mondo completamente accessibile farà tappa a Rimini per ospitare persone disabili e consentire loro di trascorrere una giornata in autonomia in mare aperto. A presentare la tappa è stato l'ideatore, Andrea Stella, che ha costruito il catamarano dopo l'aggressione a colpi d'arma da fuoco subita nove anni fa a Miami che l'ha reso paraplegico. Lo scopo del progetto è divulgare la pratica sportiva tra le persone con disabilità e sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza dell'abbattimento delle barriere architettoniche. Il tour 'Spirito Libero' è partito da Taranto a maggio ed è poi proseguito a Siracusa, Augusta e Pescara. Le prossime tappe saranno a Jesolo (12-28 settembre) e a Trieste (5-13 ottobre). "La Riviera dell'Emilia Romagna è da sempre promotrice del turismo senza barriere - ha affermato l'ad di Apt servizi Andrea Babbi - Turismo per tutti significa ricerca di un legame sempre più stretto tra qualità e convenienza, ma anche spazi e servizi sempre più accessibili, elementi su cui i nostri operatori pubblici e privati stanno lavorando in sinergia. Un mercato turistico moderno non può prescindere dalla diversificazione delle proposte, tenendo conto delle esigenze di tutti". "Ripeteremo l'iniziativa - ha detto Stella - e sarà attuato il progetto 'La casa per tutti'. Tre abitazioni completamente accessibili saranno realizzate entro il 2010 in provincia di Vicenza dall'Associazione 'lo Spirito di Stella'. Saranno date in uso temporaneo gratuito, in convenzione con l'unità Spinale di Vicenza, a persone che escono dall'ospedale prima del loro rientro a casa. Queste villette a schiera (70 metri quadrati con due camere, due bagni, cucina, salotto, garage e patio) saranno finite alla fine del 2010 e, dal punto di vista architettonico, offriranno un modello progettuale utile per tutti".