Sabato 26 Settembre19:59:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Riccione foto e dipinti per scoprire l'uomo-Modigliani

Turismo Riccione | 09:45 - 23 Luglio 2008

In anticipo sull'apertura dell'anno Modigliani (previsto per il 2009 in occasione dei 125 anni dalla sua nascita), Riccione celebra il pittore livornese che trovò fortuna a Parigi con una mostra che fino al 7 settembre racconta la formazione italiana dell'artista 'maledetto', ma soprattutto la sua vita geniale. Intitolata 'Amedeo Modigliani, la vita del genio' e allestita nella galleria d'arte moderna e contemporanea Villa Franceschi, la mostra è stata realizzata con il sostegno del 'Modigliani Institut archives legales' di Parigi e Roma. Lo stesso sta promuovendo una campagna nazionale per la realizzazione di una Casa Modigliani a Roma. Attraverso foto, lettere, disegni e documenti, l'allestimento ripercorre le tappe principali della formazione di Modì passando da Livorno alla Sardegna, da Firenze a Venezia prima del grande sogno parigino cominciato nel 1906 ma finito nel '20 quando mori' a 35 anni. Così le foto degli amici mostrano i suoi esordi in Toscana, le lettere alla madre e all'amico Zborowki introducono nel mondo dell'arte facendo da commento e contesto rispetto alla numerosa famiglia ebraica da cui proveniva e alle sue amicizie. Così fino alle immagini delle sue modelle, che lui rappresentò spesso con volti stilizzati e colli affusolati. La mostra sarà visitabile dal martedì alla domenica dalle 20 alle 23 e il martedì e giovedì dalle 8.30 alle 12.30, ma il mercoledì alle 21 è prevista una visita guidata gratuita. Info: Villa Franceschi, tel. 0541 600113 e www.villafranceschi.it