Sabato 27 Febbraio04:25:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Cesenatico la primavera ha sapore del pesce azzurro

Turismo Cesenatico | 08:09 - 20 Febbraio 2008 A Cesenatico la primavera ha sapore del pesce azzurro

A Cesenatico (FC) la primavera ha il sapore del pesce azzurro. Come ogni anno, agli inizi di marzo, torna nella città romagnola 'Azzurro come il pesce', la kermesse gastronomica organizzata per valorizzare il pesce povero, che viene proposto nei gustosi piatti della tradizione marinara. Dal 7 al 9 marzo nella colonia Agip i migliori chef dell'Arice (la locale Associazione di ristoratori) cucineranno sarde, sardine, acciughe, saraghine, paganelli, soglioline, sgombri, tonni nonché cozze e vongole, creando anche nuovi abbinamenti. I ristoranti associati daranno la possibilità agli ospiti di assaggiare (dalle 11.30 alle 15.30 e dalle 18 alle 22, venerdì solo la sera) un menu completo, dall'antipasto al dolce, ad un costo abbordabile. I prezzi dei piatti (dai 5 ai 10 euro a porzione) non devono trarre in inganno i turisti perché, come dicono all'Arice, il pesce è 'povero' ma di alta qualità, sia per il sapore, sia per gli elementi nutritivi. Il pesce azzurro ha infatti un alto contenuto proteico e un ottimo bilancio in amminoacidi essenziali e vitamina A e D. Queste caratteristiche di alta digeribilità comportano un abbassamento del livello di colesterolo nel sangue. La manifestazione, che ogni anno attira un numero crescente di buongustai, è organizzata da Arice insieme alla Confesercenti di Cesena, con il contributo di Gesturist. Info: 0547/673287 o 800.556.900.

< Articolo precedente Articolo successivo >