Giovedý 24 Settembre03:33:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Cattolica il Windsurf day 2008

Sport Cattolica | 12:05 - 20 Agosto 2008 A Cattolica il Windsurf day 2008

Domenica 24 agosto si svolgerà la 28ª edizione del WINDSURF DAY organizzato dal Circolo Nautico Cattolica. Il programma della manifestazione prevede l’iscrizione dei concorrenti dalle ore 10,00 in Piazza I Maggio. Il raduno è aperto a tutte le tavole a vela di qualsiasi classe. La partenza della long-distance prevista per le ore 14,00 come da tradizione viene sancita con botto pirotecnico dalla spiaggia libera antistante l’hotel Kursaal con corsa dalla battigia tipo Le Mans. L’arrivo è previsto sulla spiaggia antistante il Circolo Nautico Cattolica, dopo aver percorso l’intero specchio acqueo da Gabicce a Cattolica. A seguire alle ore 15,30 è prevista la partenza del 4° Palio delle Vele dallo specchio acqueo prospiciente Piazza 1° Maggio. Sette i cutter partecipanti, rappresentanti gli antichi quartieri cattolichini, il Porto (colore rosso simbolo la canocchia) il Guazzo (colore azzurro simbolo il granchio) la Violina (colore viola simbolo la seppia) i Montaletti (colore giallo simbolo la sogliola) le Casette (colore azzurro simbolo la lumachina) Ventena (colore arancione simbolo lo sgombro) Centro ( colore verde simbolo le vongole).

La regata degli storici velieri avrà la possibilità per i turisti di partecipare alla stessa come equipaggio concorrente e di vivere così in diretta l’emozione della competizione.

Alle ore 16,30 cocomerata e aperitivo con musica al Circolo Nautico cattolica per tutti i partecipanti alla Windsurf Day e al Palio delle Vele.

Alle ore 21,00 rustida, musica dal vivo e mega festa per tutti al Dejavu (presso Circolo Nautico Cattolica) a seguire premiazione dei vincitori ed estrazione di favolosi premi tra cui una tavola a vela e uno scooter. E’ prevista la partecipazione di Aldo Drudi, designer dei piloti del motomondiale tra cui Valentino Rossi, che come tutti gli anni ha disegnato la maglietta. Non è esclusa la partecipazione sia alla gara sia alla festa di Alessandra Sensini al ritorno dalle imprese olimpiche