Giovedý 01 Ottobre18:42:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A bordo di quad, seminano il panico a Riccione

Cronaca Riccione | 13:40 - 12 Agosto 2008 A bordo di quad, seminano il panico a Riccione

A Riccione domenica sera, due giovani a bordo di un quad, che avevano seminato il terrore tra i passanti viaggiando a 100 all'ora sul lungomare, sono stati fermati e arrestati dagli agenti di polizia per resistenza e lesioni e denunciati per danneggiamento di un'auto tamponata ed ommissione di soccorso. A dare l'allarme, erano stati proprio dei turisti che avevano fermato due agenti che stavano uscendo dal commisariato. Due auto della polizia si erano così, messe alle calcagna dei due ragazzi, i quali hanno iniziato una fuga zigzagante tra le auto in sosta, procedendo contro mano fino ad urtare un'auto. Neppure il tamponamento li ha fermati, nonostante a bordo dell'auto ci fosse una donna che fortunatamente non è rimasta ferita. I due hanno continuato a fuggire fino a quando una marea di bagnanti è riuscita a placarli permettendo alla polizia di ammanettarli.