Marted́ 06 Giugno14:56:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Festa del Borgo San Giovanni tra cibo, mostre, eventi e taglio del nastro ghiacciato

Eventi Rimini | 11:20 - 21 Luglio 2017 Festa del Borgo San Giovanni tra cibo, mostre, eventi e taglio del nastro ghiacciato

Al via la tredicesima edizione della Festa del Borgo San Giovanni con un cartellone ricco di eventi.  Segnaliamo, in ordine cronologico, l’apertura della Mostra ‘Ramberti Goes Pop’ alle ore 18 a Palazzo Ghetti. La mostra, realizzata con il supporto della Banca Malatestiana e curata da Christine Joan, è dedicata dal Gruppo Ramberti di Santarcangelo a Sigismondo Pandolfo Malatesta, figura contraddittoria, come spesso è la realtà, che la mostra rappresenterà simbolicamente attraverso i 9 cromotipi della testa del Principe, i quali si trasformano, nelle originali realizzazioni Ramberti, in comode, semplici, ma autorevoli sedute da spiaggia o da giardino: come dire, una sorta di omaggio pop in un evento pop. I forti contrasti cromatici interpretano i contrasti della personalità del “Principe”, descritto via via come un colto e raffinato mecenate, ma anche come un guerriero feroce e spietato, sicuro di se, quanto a volte titubante come un raffinato pensatore. Proprio come in un romanzo popolare, sentimenti opposti si incontrano e si scontrano senza logiche soluzioni di continuità, come avviene nella nostra esperienza: dunque una realizzazione pop in perenne metamorfosi, che noi conosciamo solo nei singoli fotogrammi, quasi sempre senza poter decifrare la loro complessità.

Ramberti, che produce arredi di design outdoor - indoor, ha fissato questa esperienza storica e insieme quotidiana nelle brillanti e comode sedute, la cui destinazione può essere Rimini, oppure Saint Tropez, o anche Miami o infine i bordi delle piscine nelle navi in crociera per gli oceani del mondo.  

Fatti un Selfismondo! Taglio del nastro ghiacciato

Domani, alle ore 18,30 durante il taglio del nastro della festa con la presenza delle autorità ci sarà il …taglio del ghiaccio! La ditta Pronto Ghiaccio* nella figura dell’Ice man Marco del Bianco, realizzerà una scultura in ghiaccio a grandezza naturale del busto di Sigismondo Pandolfo Malatesta creando uno show – sculpture sensazionale. Il busto rimarrà poi esposto nella zona dell’Arco d’Augusto per tutta la durata della festa per farsi selfie assieme all’icona riminese. Un’occasione imperdibile solo per i visitatori della 13 edizione della Festa! * La ditta Pronto Ghiaccio ha portato in Italia l’idea del ghiaccio pronto per l’uso alimentare: un prodotto puro, senza cloro ne microrganismi, creato grazie a una particolare filtrazione dell’acqua che lo rende ghiaccio puro e cristallino.

< Articolo precedente Articolo successivo >