Gioved 19 Ottobre18:32:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Notte bollente col trans ma scoppia lite per la tariffa: lo rapina delle chiavi della macchina e del portafoglio

Cronaca Rimini | 15:41 - 20 Giugno 2017 Notte bollente col trans ma scoppia lite per la tariffa: lo rapina delle chiavi della macchina e del portafoglio

Nella notte tra lunedì e martedì un transessuale brasiliano è stato arrestato a Miramare, per rapina impropria, dai Carabinieri di Rimini. Dopo aver consumato un rapporto sessuale con un trentenne sammarinese, il trans ha iniziato a discutere con quest'ultimo. La lite è sorta per ragioni di prezzo: a detta del cliente, era stata richiesta una somma maggiorata rispetto a quella precedentemente pattuita. Il transessuale a quel punto ha preso il portafoglio dell'uomo, contenente 300 euro, e le chiavi dell'automobile, intimandogli di non chiamare le forze dell'ordine, altrimenti avrebbe dato fuoco alla vettura. Il sammarinese ha comunque allertato i Carabinieri, che hanno fermato il transessuale proprio nei pressi dell'albergo in cui si era consumato il rapporto sessuale. 

Area SondaggiIl sondaggio

Rimini seconda città più pericolosa in Italia