Venerdė 14 Dicembre23:04:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Baseball, Rimini vola in Europa per la Coppa dei Campioni: la terza sfida sarà contro San Marino

Sport Rimini | 07:12 - 06 Giugno 2017 Baseball, Rimini vola in Europa per la Coppa dei Campioni: la terza sfida sarà contro San Marino

Il Rimini Baseball dopo aver archiviato positivamente il weekend contro il Tommasin Padova (sweep e quarto posto in classifica), si prepara ad affrontare con entusiasmo il grande evento della Coppa dei Campioni che sarà organizzata a Regensburg dopo che l’anno scorso fu disputata a Rimini e San Marino. I Pirati del manager Ceccaroli ritrovata la forma e un rendimento offensivo soddisfacente nelle ultime settimane di campionato viaggiano spediti verso la trasferta in terra teutonica consci dei propri mezzi e con poca pressione addosso nonostante il successo europeo manchi nella bacheca di Via Monaco dal lontano 1989. Lo staff tecnico neroarancio avrà tutti gli effettivi a disposizione compresi gli acciaccati Zappone e Richetti che dopo aver effettuato gli esami strumentali potranno essere impiegati nel Torneo. In più si aggregherà alla squadra riminese il giovane utility player classe 1996 Giovanni Garbella fratello minore di Nicola grande protagonista in questo inizio di stagione. Il fratello Giovanni (batte e tira destro) ha terminato da poco la sua stagione alla Valparaiso University (47 gare) battendo un ottimo .302 di media (obp% .366) impreziosito da 17 doppi e 5 homer per 32 Rbi complessivi e solo 2 errori difensivi commessi. Un rinforzo importante che può aumentare le opzioni in vista di queste partite ravvicinate e con la possibilità di schierare sempre Noguera. Il monte di lancio sarà sicuramente costretto agli straordinari Rosario ed Hernandez dovrebbero essere i partenti delle prime due sfide. Nel bullpen il manager Ceccaroli potrà far conto su Escalona, Teran, Del Bianco, Di Raffaele, Richetti e Nicola Garbella. Sullo schieramento difensivo i due stranieri Caseres e Duran potranno dare il loro contributo insieme a tutto il resto della squadra (solo 3 giocatori stranieri possono essere in lista). 

La manifestazione inizierà Mercoledì 7 per Rimini in orario serale (ore 19) contro i padroni di casa dei Buchbinder Legionaere che nonostante il deludente avvio di Bundesliga (Girone Sud 8v 10p) vorranno sicuramente dimostrare il loro valore affidandosi al partente Bolsenbroek e ai giovani battitori Ehmcke e Jimenez. Il giorno seguente (Giovedì 8 ore 16.30) i Pirati se la vedranno con i Campioni in carica di Amsterdam dati grandi favoriti anche in questa edizione. La formazione olandese del manager Urbanus ha perso due elementi di grande valore come il closer De Blok (gioca in A dei Tigers) e l’interno Duursma, ma è capoclassifica del campionato con 18 vittorie e 3 sconfitte. Il roster dei Pirati d’Olanda può vantare su due starter fenomenali come il veterano classe 1974 Cordemans (6v 0p Pgl 1.54 in 41 inning lanciati) e Heijstek (5v 0p Pgl 1.43 in 44 ip) che insieme al terzo partente Ward (3v 1p Pgl 1.40 in 25.2 ip) formano un trio davvero solidissimo. Gli slugger Rombley e Lampe assicurano potenza e qualità al lineup senza dimenticare giocatori di grande livello come Urbanus, Draijer e Berkenbosch. Venerdì 9 (playball sempre alle 16.30), l’ultimo incontro eliminatorio del Girone B vedrà i neroarancio sfidare la T&A San Marino per un derby dal sapore europeo. La squadra titana del manager Nanni ha rinforzato il proprio pitching staff con gli arrivi dell’italo-americano Kimborowicz e del closer venezuelano Ascanio. Nel Girone A l’UnipolSai Bologna affronterà in sequenza gli olandesi dei Neptunus Rotterdam, i temibili francesi dei Rouen Houskies e infine i tedeschi dei Mainz Athletics.

Sabato 10 si giocheranno tutte le semifinali sia del tabellone vincenti (prima e seconda qualificata dei 2 Gironi) che del tabellone perdenti (5°-6°posto). Domenica 11 verranno disputate le tre finali (Finalissima 1°-2° posto ore 19) che determineranno la squadra retrocessa in CEB Cup e le due gare che decreteranno la classifica definitiva dei primi 4 posti dell’European Cup 2017.

Tutte le partite della settimana europea saranno trasmesse in diretta web streaming tv dalla Armin Wolf Arena di Regensburg (Campo 2 compreso). Qui il sito per il collegamento live.

A questo link potrete seguire il play by play di tutte le gare del girone di Regensburg

Simone Drudi

Ufficio Stampa

Area SondaggiIl sondaggio

Chiusura domenicale dei negozi, sei d'accordo?