Sabato 15 Maggio11:04:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Operazione ‘Black Dance’, incassi in nero per oltre 20 milioni: nei guai otto gestori di discoteche

Cronaca Rimini | 10:14 - 27 Maggio 2017 Operazione ‘Black Dance’, incassi in nero per oltre 20 milioni: nei guai otto gestori di discoteche

La Guardia di Finanza di Rimini ha concluso l’operazione “Black dance” intervenendo su alcune società a capo della gestione di altrettanti locali notturni di Rimini, Riccione e Misano.
9 società sono risultate completamente sconosciute al Fisco: pur realizzando infatti profitti dall’attività gestita, hanno omesso di presentare le dichiarazioni reddituali e versare le imposte dovute. I finanzieri del Gruppo di Rimini e della Tenenza di Cattolica sono comunque riusciti a ricostruire il reale volume d’affari attraverso una serie di riscontri effettuati sulla, seppur frammentata, documentazione contabile acquisita utilizzando i dati e le informazioni richieste e ottenute dalla S.I.A.E. sulle attività di intrattenimento musicale e di spettacolo dichiarate.
Sono stati pertanto scoperti e segnalati all’Agenzia delle Entrate incassi in nero per oltre 20 milioni con imposte evase complessivamente (in materia di reddito e di IVA) per circa 9 milioni.
Inoltre, dato il superamento delle soglie di rilevanza penale, 8 persone sono state denunciate per reati tributari ed è stato disposto il sequestro di beni patrimoniali per l’equivalente valore delle imposte evase per oltre 3 milioni.
Tra i beni in sequestro più rilevanti c’è un immobile di Rimini, intestato ad una società terza, ma utilizzato di fatto dall’amministratore coinvolto nella gestione occulta di una nota discoteca, ed una villa, con annesso garage, a Misano Adriatico, intestati a una società fiduciaria e riconducibile all’amministratore di due discoteche.
L’Agenzia delle Entrate ha già provveduto ad emettere 12 avvisi di accertamento per le annualità d’imposta più remote nei confronti di 6 delle società sottoposte ad attività di verifica fiscale.

< Articolo precedente Articolo successivo >