Sabato 15 Maggio19:42:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Festa dell'Energia, appuntamento conclusivo con le scuole del territorio. Oltre 10mila bambini coinvolti

Attualità Santarcangelo di Romagna | 16:11 - 26 Maggio 2017 Festa dell'Energia, appuntamento conclusivo con le scuole del territorio. Oltre 10mila bambini coinvolti

Si è tenuta venerdì mattina, presso  il Pala SGR – Palazzetto dello Sport di Santarcangelo la “Grande Festa dell’Energia” di SGR, appuntamento conclusivo con tutte le scuole del territorio che hanno partecipato ai progetti educativi proposti dal Gruppo per l’anno scolastico 2016/2017, quest’anno inserito nel Festival dell’Industria e dei Valori di Impresa di Confindustria Romagna, in programma fino al 28 giugno nelle aziende di Rimini e Ravenna.
 
Durante la Festa, iniziata alle 9:30 e terminata attorno a mezzogiorno, c’è stato tempo per tutto, musica, balli di gruppo, giochi, merenda, animazione, premiazioni degli elaborati e dei lavori presentati  e momento istituzionale.
 
Diverse centinaia i bambini, i ragazzi, gli insegnanti e i professori che hanno partecipato all’evento.
 
Il progetto 'Energia ia o' rivolto alle scuole dell’Infanzia,  è un’iniziativa didattica che ha il  duplice obiettivo di: avvicinare anche i più piccoli al tema dell’energia come forza in grado di illuminare, muovere e riscaldare; contribuire come azienda del territorio al sostegno dell’attività scolastica, tramite una fornitura di materiale didattico: ad oggi sono stati 152 gli asili visitati, 6.800 i libri donati e circa 10.300 i bambini coinvolti in attività ludico didattica con la Fatina della Luce.
 
Il progetto educativo 'Il mio cibo è' si pone l’obiettivo di fare conoscere ai partecipanti i prodotti del nostro territorio sotto la guida di chi li coltiva, ne conosce il gusto e le proprietà. A esso hanno aderito, a tutt’oggi, circa 4.800 bambini delle scuole elementari e delle scuole dell’infanzia (sezione grandi).
Gli incontri con le scuole si sono svolto tutti i giovedì mattina in concomitanza al mercato di produttori agricoli che si tiene presso il piazzale SGR, che per l’occasione diviene un’aula a cielo aperto per giocare con i bambini sensibilizzandoli al concetto di frutta e verdura a chilometro zero.
 
Segugio e Defender-Gli amici del gas sicuro, è un percorso di sensibilizzazione su gas e sicurezza, rivolto alle scuole medie e realizzato in collaborazione con il Comando provinciale dei Vigili del fuoco di Rimini, che prevede attività ludico-didattiche e una visita guidata ai mezzi di soccorso. Dall’inizio del progetto ad oggi sono stati oltre 4.700 studenti.
 
SCUOLE PREMIATE
 
In relazione ai lavori svolti e agli elaborati presentati, i premi messi in palio da SGR sono stati assegnati alle seguenti scuole divise per ordine:
 
ENERGIA IA O
1° premio, fornitura di materiale didattico, alla Scuola dell’Infanzia Marebello.
2° premio a pari merito, fornitura di materiale didattico, alla Scuola dell’Infanzia Margherita di Santarcangelo e Scuola dell'Infanzia Immacolata di Rimini.
3° premio, fornitura di materiale didattico, alla Scuola dell’Infanzia di Talamello.
 
IL MIO CIBO E’
1° premio, fornitura di materiale didattico, alla Scuola elementare Maestre Pie di Rimini.
2° premio, fornitura di materiale didattico, alla Scuola Elementare Villaggio Primo Maggio.

< Articolo precedente Articolo successivo >