Giovedì 13 Maggio05:51:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Mette incinta la figlia di 13 anni e la fa abortire, ginecologo di Rimini e un collega a processo

Cronaca Rimini | 09:20 - 25 Maggio 2017 Mette incinta la figlia di 13 anni e la fa abortire, ginecologo di Rimini e un collega a processo

Un ginecologo riminese si trova a processo al tribunale di Forlì perché accusato, assieme a un suo collega, di aver praticato un aborto illegale su una ragazzina, all’epoca dei fatti appena 13enne, messa incinta dal padre. Una storia inquietante che, come riportato da “il Resto del Carlino”,  è avvenuta nel Riminese e riguarda una famiglia di origine straniera: vittima la giovanissima violentata dal proprio genitore. Il bruto si era rivolto a un consultorio della provincia di Rimini per interrompere la gravidanza della figlia ma, contrariamente a quanto previsto dalla legge, senza l’autorizzazione della madre della giovane. Al rifiuto dei sanitari, che insospettiti del suo comportamento avevano avvisato le forze dell’ordine, per "velocizzare la pratica” si è rivolto a una struttura privata sita nella vicina provincia di Forlì-Cesena. Dopo essere stato arrestato all’estero, un anno fa l’uomo è stato condannato a 6 anni per stupro. Ora per quell’aborto sono a processo anche i due ginecologi.

< Articolo precedente Articolo successivo >