Venerd́ 14 Maggio12:23:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nuoto: Trofeo San Marino, un successo. Oltre 700 presenze gara, 672 atleti partecipanti da tutta Italia

Sport Repubblica San Marino | 21:20 - 15 Maggio 2017 Nuoto: Trofeo San Marino, un successo. Oltre 700 presenze gara, 672 atleti partecipanti da tutta Italia

Con 672 atleti partecipanti e 745 “presenze gara” il Trofeo San Marino, giunto alla sua 12° edizione, organizzato per la prima volta dalla neonata A.s. San Marino Master, si conferma una delle manifestazioni più gradite dagli atleti master nel panorama italiano.
La specialità di gara più sentita è stata quella dei 50 stile libero in cui si sono confrontati ben 280 iscritti e vi hanno visto partecipare pure un atleta tedesco Hugk Stefan K. Classe 1976, della Società Psv Wupper che ha ben figurato, fermando il cronometro 25"32, seconda migliore prestazione assoluta della specialità. 
La gara più interessante è risultata quella 800 stile libero che ha rispettato i pronostici della vigilia. Samuele Pampana, atleta della DLF Nuoto Livorno, infatti conferma il suo strabiliante stato di forma scendendo ben al di sotto dei nove minuti fermando il cronometro 8'45"82. A seguire Lorenzo Giovannini, atleta della  Nuoto Club Firenze, anche lui sotto i nove minuti con 8'58"13, confermando la qualità della manifestazione.
Impeccabile la gestione della manifestazione da parte della Società organizzatrice che ha messo a disposizione degli atleti, per la prima volta nel circuito supermaster, il nuovo “Omega Backstroke Start Device”, utilizzato nelle sole manifestazioni internazionali di alto livello. Ben si è difesa la Società di casa “A.s. San Marino Master” che ha visto salire sul podio i propri atleti per ben 32 volte, classificandosi seconda assoluta nella speciale classica per Società, dietro solo all’eterna “Roma Nuoto Master” vincitrice per la quinta volta consecutiva del Trofeo. Essendo la squadra organizzatrice dell’evento, la San Marino Master ha deciso di autoescludersi dalla classifica lasciando il secondo gradino del podio alla Polisportiva Garden Rimini ed il terzo a Nuotatori Modenesi.
Va dunque in archivio la dodicesima edizione che lascerà spazio all’edizione dell’anno prossimo quando, fanno sapere dall’organizzazione visto il successo ottenuto ed ormai consolidato nel tempo, alla relativa presentazione vedrà inserite molte novità a cominciare dal numero di gare che verrà notevolmente ampliato sfruttando al meglio le potenzialità dello splendido impianto natatorio.
 
Questo il dettaglio delle medaglie della San Marino Master:
10 ORI: Tamagnini Stefano M40 nei 100 stile libero, Brandi Valentina M30 nei 200 stile libero, Pesaresi M. Cristina M50 nei 200 stile libero, Fabio Donati M35 nei 400 stile libero e 50 rana, Fabbri Federica M45 nei 50 rana, Staffetta 4x50 misti femminile M160-199 (Donati E.-Fabbri-Brandi-Pesaresi), Staffetta 4x50 stile libero femminile M160-199 (Forcellini-Fabbri-Gabellini-Serra), Staffetta 4x50 stile libero maschile M200-239 (Bartoli-Marucci-Parasole-Galloni), Staffetta 4x50 stile libero maschile M240-279 (Zoffoli-Matteoni-Montanari-Damiani). 

10 ARGENTI: Serra Sandro M35 nei 100 dorso, Mina Davide M30 nei 100 stile libero, Renzi Renzo M65 nei 200 stile libero, Bartoli Luciano M50 nei 50 farfalla, Matteoni Massimo M70 nei 50 rana e nei 50 stile libero, Zoffoli Giuseppe M60 nei 50 rana, Mammy Claudia M40 nei 50 stile libero, Pesaresi M. Cristina M50 nei 50 stile libero, Berardi Michele M25 nei 800 stile libero.

12 BRONZI: Galloni Umberto M50 nei 50 e 100 dorso, Forcellini Roberta M50 nei 100 stile libero e nei 50 dorso, Guerra Cristiano M45 nei 400 stile libero, Montanari Marco M60 nei 400 stile libero, Ercolani Giacomo M35 nei 50 rana, Tamagnini Stefano M40 nei 50 stile libero, Brandi Valentina M30 nei 800 stile libero, Zanchi Manuela M40 nei 800 stile libero, Staffetta 4x50 misti M160-199 (Galloni-Ercolani-Guerra-Tamagnini), Staffetta 4x50 stile libero (Mina-Ercolani-Berardi-Donati).
 
 
 
 
 

< Articolo precedente Articolo successivo >