Sabato 15 Maggio10:44:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, ecco il nuovo Viceprefetto: ha lavorato a Bologna e Forlì-Cesena

Attualità Rimini | 17:48 - 10 Maggio 2017 Rimini, ecco il nuovo Viceprefetto: ha lavorato a Bologna e Forlì-Cesena

Il nuovo Viceprefetto Vicario di Rimini è Chiara Pintor, laureata in Giurisprudenza con lode presso l’Università degli Studi di Bologna ed è abilitata all’esercizio della professione forense.


Ha conseguito il Diploma di specializzazione di II livello universitario in “Diritto Amministrativo e Scienza dell’Amministrazione” e due Master di II livello universitario rispettivamente in “Etica dell’azione pubblica” e in “Scienza, tecnologia ed innovazione”.


Entrata nei ruoli dell’Amministrazione Civile dell’Interno nel 1991, in qualità di Vice Consigliere di Prefettura, è stata inquadrata nel profilo di Viceprefetto Aggiunto nel 2000 ed è Viceprefetto dal 2010.


Nel corso della carriera, a partire da Forlì-Cesena quale prima Sede di assegnazione, ha ricoperto numerosi incarichi in quasi tutte le Aree organizzative delle Prefetture presso le quali ha prestato servizio: Ufficio di Gabinetto, Area I “Ordine e Sicurezza Pubblica”, Area II “Raccordo con gli Enti Locali ed Elettorale”, Area IV “Diritti civili, cittadinanza, condizione giuridica dello straniero, immigrazione e diritto di asilo”  e Area V  “Protezione civile, difesa civile e coordinamento del soccorso pubblico”.


La neo Viceprefetto Vicario ha già prestato servizio presso questa Prefettura dal 10 ottobre 2011 al 24 marzo 2013 quale Dirigente titolare dell’Area I “Ordine e Sicurezza Pubblica”, assumendo numerosi incarichi correlati a tale funzione, tra i quali si segnalano la responsabilità del Nucleo di supporto all’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati e il coordinamento del Gruppo Interforze per il monitoraggio delle infrastrutture e degli insediamenti industriali connessi alla realizzazione delle grandi opere ai fini della prevenzione e repressione dei tentativi di infiltrazione mafiosa.

E’ stata, altresì, Presidente della Seconda Sottocommissione Elettorale Circondariale di Rimini e Presidente Supplente della Commissione Elettorale Circondariale di questo capoluogo. 


L’incarico odierno, conseguente alla prevista e codificata procedura ricognitiva che viene effettuata per gli aventi titolo dell’intero territorio nazionale, è stato già temporaneamente assolto dalla dott.ssa Chiara Pintor presso questa Sede dall’1 ottobre 2012 al 3 dicembre 2012, allorquando ha assunto la reggenza vicariale per il periodo necessario all’espletamento della menzionata procedura.

< Articolo precedente Articolo successivo >