Giovedý 13 Maggio05:44:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Picchiava e minacciava la ex compagna, davanti alle figlie minori: 46enne in carcere, fa uso anche di stupefacenti

Cronaca Rimini | 13:22 - 10 Maggio 2017 Picchiava e minacciava la ex compagna, davanti alle figlie minori: 46enne in carcere, fa uso anche di stupefacenti

Ha allontanato di casa il compagno che abusava di stupefacenti e che la costringeva a uno stato di sottomissione, tra violenze fisiche e morali. L'incubo per una riminese è proseguito però anche successivamente, fino all'arresto dell'uomo, un 46enne, portato in carcere dalla Squadra Mobile in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare. Dopo l'interruzione della relazione da parte della donna, il 46enne continuava a presentarsi a casa, facendo minacce di morte e arrivando ad aggredire l'ex compagna, davanti agli occhi delle figlie, entrambe minorenni: la più grande nata da un precedente rapporto, la più piccola figlia della vittima e del suo carnefice. Neppure un divieto di avvicinamento ha fatto desistere il 46enne dai suoi propositi. Il Tribunale ne ha così ordinato l'arresto. 

< Articolo precedente Articolo successivo >