Sabato 15 Maggio13:02:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Scoppia lite tra dipendenti al ristorante, locale devastato. Un malcapitato in ospedale rischia di perdere un occhio

Cronaca Cattolica | 08:03 - 09 Maggio 2017 Scoppia lite tra dipendenti al ristorante, locale devastato. Un malcapitato in ospedale rischia di perdere un occhio

Violenta lite in un ristorante di Cattolica. Due camerieri, uno di origine senegalese e un 40enne di Ancona residente in zona, sono venuti alle mani. Il diverbio ha richiesto l'intervento dei carabinieri. Gli uomini dell’arma sono stati chiamati dopo che i due dipendenti, in preda alla rabbia, avevano messo a soqquadro il locale, danneggiando alcune suppellettili. Qualche minuto dopo i due contendenti si sono rincrociati fuori del locale ed è scattata la zuffa. Qui il marchigiano ha sferrato un pugno in faccia al giovane senegalese. Il ragazzo è finito a terra, gridando per il dolore all’occhio ed è stato accompagnato in ospedale. L’altro cameriere, è stato identificato dai militari dell’Arma e denunciato a piede libero per lesioni.

< Articolo precedente Articolo successivo >