Venerdý 14 Maggio12:05:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Località cancellata, riappare il cartello Ponte Baffoni ma è una segnaletica turistica. Il cartello scatena l'opposizione

Attualità Novafeltria | 20:24 - 08 Maggio 2017 Località cancellata, riappare il cartello Ponte Baffoni ma è una segnaletica turistica. Il cartello scatena l'opposizione

A Novafeltria si torna a discutere del cartello di "Ponte Baffoni". La località fu soppressa dalla precedente Amministrazione Comunale, che si adeguò a quanto disposto dall'Anas in base al codice della strada, in nome della spending review. I cittadini si accorsero di ciò dalla sparizione del cartello con il nome della località. Per ripristinarla serve qualche km di marciapiede che colleghi il distributore Total Erg all'abitazione posta al confine con Maiolo, poiché la decisione dell'Anas, ratificata dal Comune di Novafeltria, fu giustificata dal basso numero di unità abitative e dal fatto che non fossero tutte collegate tra loro. A distanza di qualche mese dal suo insediamento, l'Amministrazione Comunale attuale ha installato un nuovo cartello. Ma la località rimane comunque soppressa. Sul tema è intervenuta l'opposizione consiliare, "Direzione Futuro", i cui Consiglieri - nella precedente legislatura la maggioranza - hanno sottolineato che il cartello, di tipo marrone, è di segnalazione turistica e non un cartello di località e centro abitato, in quanto appunto la località Ponte Baffoni non esiste più e non è stata ancora ripristinata. In campagna elettorale "Direzione Futuro" aveva inserito il marciapiede nel programma dei lavori pubblici: "il medesimo impegno ci risulta fosse stato assunto anche dall'attuale amministrazione", si legge nell'interrogazione promossa in Consiglio Comunale, con la quale la minoranza chiede alla Giunta se sia nei programmi la realizzazione del marciapiede di collegamento. In questo modo i cittadini di Ponte Baffoni riavrebbero la località e l'agognato cartello bianco.

< Articolo precedente Articolo successivo >