Lunedė 10 Maggio07:07:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sposarsi nello splendido scenario della Fortezza, San Leo diventa città dei matrimoni

Attualità San Leo | 14:36 - 08 Maggio 2017 Sposarsi nello splendido scenario della Fortezza, San Leo diventa città dei matrimoni

San Leo si apre al mondo dei matrimoni e, per rendere ancor più speciale l’avvenimento, lo fa invitando alla sua “corte” il fotografo romagnolo Marco Onofri con la sua arte caratterizzata da uno stile spontaneo, libero e intenso.


Venerdì 12 maggio alle ore 17.30 verrà infatti inaugurata nella Fortezza Rinascimentale Wedding Stories, la prima mostra fotografica a tema matrimonio dell’eclettico artista Marco Onofri, che fino ad oggi ha esposto in tutto il mondo attirando l’attenzione di galleristi e collezionisti, ma mai mostrando le sue emozionanti fotografie di reportage del matrimonio. Fotografo di Cesena noto in Italia per il suo metodo tutto personale di immortalare gli sposi e i loro ospiti nel giorno del matrimonio, il suo è uno stile da reportage puro, con la passione per l’attimo e lo sguardo. Marco Onofri racconterà l’anima del suo lavoro.


La mostra rimarrà esposta fino al 24 giugno. All’inaugurazione seguirà un ulteriore importante appuntamento per gli amanti dell’artista: domenica 28 maggio, alle ore 17.30, Marco Onofri incontrerà tutti gli intervenuti per spiegare se stesso, la sua fotografia e la mostra.


Ospitare a San Leo Marco Onofri è stata una scelta fatta per dare un segnale molto forte della nuova iniziativa - spiega il Sindaco di San Leo Mauro Guerradato il grande seguito che circonda questo artista di fama internazionale, ma romagnolo al 100%”.


Questo evento esclusivo, valorizza l’importantissima scelta dell’Amministrazione Comunale di San Leo di esaudire il sogno di futuri sposi alla ricerca di location dal fascino singolare segnato da storia, bellezza architettonica e un paesaggio meraviglioso ed incontaminato.


La Fortezza, con le sue antiche sale e meravigliosi piazzali dal panorama mozzafiato, potrà ora essere la cornice perfetta per la celebrazione di matrimoni con rito civile, sia all’aperto che al chiuso, e per organizzarvi ricevimenti di nozze che renderanno emozionante e indimenticabile il giorno più bello.


Affacciato sull’incantevole Piazza Dante e incastonato fra Pieve e Duomo, anche il Palazzo Mediceo con il suo Teatro potrà essere utilizzato sia per la cerimonia con validità civile che per il ricevimento di nozze, anch’esso donando agli sposi e lori invitati un’esperienza unica e suggestiva.
 

"Consapevoli delle molteplici potenzialità della nostra Città, con San Leo Wedding intendiamo sviluppare un settore sempre più emergente negli ultimi anni", sostiene il Consigliere Comunale Francesca Mascella, che insieme allo staff di San Leo 2000 si sta prodigando per la realizzazione di questo progetto. "Unendo organizzazione e professionalità specifiche alle eccellenze culturali, architettoniche e paesaggistiche di San Leo, confidiamo di poter offrire un prodotto turistico di qualità per l’intera Regione", conclude il Consigliere Mascella.

< Articolo precedente Articolo successivo >