Martedý 18 Maggio23:07:43
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Si prevedono scintille al consiglio sul futuro del campo rom: giovedì sera il confronto tra i cittadini e l'amministrazione

Attualità Rimini | 14:36 - 03 Maggio 2017 Si prevedono scintille al consiglio sul futuro del campo rom: giovedì sera il confronto tra i cittadini e l'amministrazione

Si scaldano gli animi in vista del dibattito di giovedì sera sul futuro del campo di via Islanda e ad avanzare una richiesta precisa al primo cittadino riminese è il segretario nazionale della Lega Nord, Jacopo Morrone, che sollecita Gnassi “a spostare per l’occasione in un'altra sala, più capiente, il consiglio comunale di giovedì".

"Sono previste centinaia di persone, tra membri del comitato e semplici cittadini” – prosegue Morrone definisce il tema delle aree rom “un progetto delicato e controverso”. “Per questo motivo credo sia opportuno trovare una soluzione alternativa al canonico salone comunale per dare l’opportunità a tutti di partecipare e inserirsi, con i dovuti tempi e modi, nei momenti del dibattito".

Morrone riserva un ultimo auspicio in relazione alle recenti defezioni in aula dell’Amministrazione Gnassi: “Mi auguro che domani sera nessuno manchi all’appello o maturi gli ennesimi ritardi, a cominciare dal Sindaco Andrea Gnassi – conclude Morrone – troppo spesso lui o la Lisi si sono dati di nebbia per evitare un confronto diretto con i riminesi. Domani hanno l’occasione di riscattarsi dando prova della volontà di questa Giunta di invertire la rotta e ascoltare finalmente i propri cittadini".

< Articolo precedente Articolo successivo >