Marted 17 Settembre14:02:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, accoltella in strada il rivale in amore e tenta di investire il fratello usando l'auto dell'ex ragazza

Cronaca Rimini | 12:14 - 03 Maggio 2017 Rimini, accoltella in strada il rivale in amore e tenta di investire il fratello usando l'auto dell'ex ragazza

Il pm Luca Bertuzzi ha aperto un fascicolo per duplici lesioni gravissime a carico del 32enne fermato martedì sera a Miramare dalla polizia di Stato dopo una breve fuga. L'uomo, oltre ad accoltellare il presunto rivale in amore vicino al cuore, ha tentato di investirne il fratello usando l'auto dell'ex ragazza. Poi è scappato ed è stato fermato dalle Volanti in collaborazione con i carabinieri. Ieri verso le 15.30 il 32enne albanese ha incrociato il presunto amante della sua ragazza in strada mentre proseguiva in bici insieme al fratello. Alla guida della vettura della ragazza ha quindi prima tentato di investire il fratello dell'uomo, poi è sceso ed ha accoltellato quello che lui ritiene l'amante della sua compagna. L'uomo ne avrà per 45 giorni, mentre il fratello è stato dimesso con una prognosi di 15 giorni per trauma cranico. Intanto la polizia, dopo aver rintracciato a Miramare l'albanese, ha sentito la ragazza, una riminese impiegata in un ristorante, che ha raccontato come la loro relazione fosse finita già da tempo proprio per l'eccessiva gelosia di lui.