Luned́ 17 Maggio13:18:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Blitz dei carabinieri interrompe la gara clandestina a bordo di scooter truccati nella zona industriale di Riccione

Cronaca Riccione | 14:57 - 02 Maggio 2017 Blitz dei carabinieri interrompe la gara clandestina a bordo di scooter truccati nella zona industriale di Riccione

La zona industriale di Riccione, in particolare Viale Piemonte, utilizzata come circuito per gare clandestine a bordo di scooter debitamente truccati per andare più veloci. Il 1 Maggio, in mattinata, nuovo blitz dei Carabinieri della Perla Verde dopo quello dello scorso 29 gennaio: l'intervento ha permesso di spegnere sul nascere le velleità dei corridori clandestini, tutti identificati. Compresi gli spettatori, si trovavano sul posto una centinaia di persone. I Carabinieri hanno continuato a presidiare la zona, impedendo che iniziasse la competizione non autorizzata tra gli scooter, in genere organizzata attraverso il tam-tam sui social network. Una situazione che può generare problemi di ordine pubblico e problemi all'incolumità degli stessi giovani che si cimentano in queste corse clandestine.

< Articolo precedente Articolo successivo >