Venerdý 07 Maggio07:50:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione sfida Verucchio e San Marino sui roller, tanto divertimento per atleti dai 7 ai 50 anni

Sport Riccione | 16:14 - 01 Maggio 2017 Riccione sfida Verucchio e San Marino sui roller, tanto divertimento per atleti dai 7 ai 50 anni

Si è disputata domenica 30 aprile la prima giornata del Trofeo Regionale Uisp. Padrone di casa il Roller Riccione, che ha ospitato gli sfidanti Roller Verucchio e Roller San Marino. Si sono sfidati 50 atleti suddivisi in batterie per fascia di età, a partire dai 7 ai 50 anni (classe master), nelle diverse affascinanti discipline del free style, roller cross, style slalom, speed slalom, slide e free jump. Una giornata con il fiato sospeso, occhi puntati sulle ruote spinte alla massima velocità, salti spettacolari e sfide a due emozionanti. I vincitori della giornata odierna passano il turno verso i campionati italiani. 


Roller Riccione conquista 5 medaglie d'oro, 7 d'argento e 10 di bronzo. 


ROLLER CROSS

Federico Mainolfi 1' posto

Irene Ragusa 2' posto

Cristoforo Antonelli 3' posto

Lucrezia Morri 1' posto

Rebecca Azzetti 2' posto

Valentina Torcolacci 4' posto

Alessandra Semprini 2' posto

Cecilia Medda 4' posto

Alberto Petronio 2' posto

Ombretta Del Prete 2' posto


STYLE SLALOM

Rebecca Azzetti 1' posto

Alessandra Semprini 3' posto


SPEED SLALOM

Federico Mainolfi 1' posto

Irene Ragusa 1' posto

Lucrezia Morri 1' posto

Rebecca Azzetti 2' posto

Valentina Torcolacci 5' posto

Cecilia Medda 2' posto

Alessandra Semprini 3' posto

Alberto Petronio 2' posto

Ombretta Del Prete 1’ posto


La squadra di pattinaggio in linea Freestyle Riccione, nata nel 2013 ed associata al Pattinaggio Artistico Riccione, sta crescendo ed affermandosi sul territorio, come l’unica realtà dove gli atleti possono apprendere e praticare tutte le discipline del Free Style: dalle gare di velocità, quali il Roller cross (avvincente percorso ad ostacoli) e lo Speed Slalom (entusiasmante slalom con un piede), allo scenografico Style Slalom nel quale gli atleti eseguono passi e figure complesse fra i coni e a suon di musica.

Guidati dall’allenatrice Marianna Mazzini, il gruppo di juniores agonisti già lo scorso autunno ha portato a casa le prime soddisfazioni dai Campionati Italiani, e che dal prossimo week end sarà nuovamente impegnato nella gara regionale FISR (Federazione Italiana Sport Rotellistici) 2017.


Insieme a Marianna Mazzini fanno parte dello staff tecnico: Ruggeri Alice (allenatrice),Rocco Mergola (allenatore), Silvia Betti (segreteria).

< Articolo precedente Articolo successivo >