Martedý 02 Marzo05:13:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Processo ex vertici Carim, nominati i periti per consulenza dal Tribunale di Rimini

Attualità Rimini | 07:38 - 27 Aprile 2017 Processo ex vertici Carim, nominati i periti per consulenza dal Tribunale di Rimini

Udienza prevalentemente tecnica mercoledì nell'ambito del processo agli ex vertici della Carim-Cassa di Risparmio di Rimini, davanti al Tribunale collegiale della città romagnola. La corte ha nominato e conferito l'incarico a due tecnici per la perizia d'ufficio che dovrà far luce su una serie di interrogativi. Tra questi, la soglia di punibilità per il reato di falso in bilancio da cui discendono le ipotesi della Procura, compresa quella di associazione per delinquere a carico degli ex amministratori della banca fra cui gli ex manager Giuliano Ioni, ex presidente del Cda; Alberto Martini e Claudio Grossi, direttore e vice direttore generale. I membri del vecchio Cda sono invece accusati solo di falso in bilancio. I periti avranno 80 giorni per depositare le risultanze della consulenza. L'udienza è quindi stata aggiornata al 20 luglio, quando sarà probabilmente disponibile la consulenza d'ufficio. In settembre, intanto, potrebbero arrivare alla prescrizione i primi reati di falso in bilancio contestati agli imputati.

ANSA

< Articolo precedente Articolo successivo >