Venerdė 05 Marzo07:51:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione Calcio in 1a Categoria: l'ex Milan Daino in panchina e un bomber implacabile, Romarjo

Sport Riccione | 09:35 - 25 Aprile 2017 Riccione Calcio in 1a Categoria: l'ex Milan Daino in panchina e un bomber implacabile, Romarjo

Ha dominato il campionato di Seconda Categoria Girone S: a 90 minuti dal termine della competizione, ha totalizzato 64 punti, sei in più dell'Alta Valconca e 13 dei cugini dell'Asar; ha segnato 90 reti, subendone solo 13. L'Unione Calcio Riccione giocherà il prossimo anno in Prima Categoria, dopo tre anni di purgatorio tra Terza e Seconda. In panchina un volto noto del calcio italiano: Daniele Daino (foto 1 gallery), classe '79, ex terzino del Milan con lunghissimi trascorsi nel calcio professionistico. Il suo Riccione è stato una "macchina da guerra" che non ha trovato ostacoli, subendo una sola sconfitta: il 4 dicembre, in casa, con il Rimini United. Il grande protagonista è stato l'attaccante albanese classe '94 Romarjo Isufi (foto 2 gallery), autore di 31 reti. Quindici quelle messe a segno da Paolo Basile, talentuoso attaccante cresciuto nel vivaio del Cesena, che giocò a Riccione in Serie D, per poi vestire le maglie di Tropical Coriano in Promozione e Cattolica in Eccellenza. Tra i veterani si è dimostrato punto di riferimento, in campo e fuori, Gabriele Cardini, che il 21 maggio spegnerà le 44 candeline. Sei le reti messe a segno in questo campionato. L'organico riccionese è comunque formato da tanti giocatori del posto, molti hanno fatto un salto di diverse categorie all'indietro, pur di vestire la maglia bianco-blu. Con mirati ritocchi, i ragazzi guidati da Daino possono recitare un ruolo da protagonista anche nel prossimo campionato di Prima, con l'obiettivo straordinario di conquistare la terza promozione consecutiva e di avvicinare i cugini della Fya Riccione. 

< Articolo precedente Articolo successivo >