Marted́ 02 Marzo18:42:02
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio 1a Cat: Igea Marina, sorpasso sul Pietracuta e festa vicina. Ultimo turno di emozioni nel girone H

Sport Rimini | 07:27 - 25 Aprile 2017 Calcio 1a Cat: Igea Marina, sorpasso sul Pietracuta e festa vicina. Ultimo turno di emozioni nel girone H

A un turno dal termine del campionato, l'Igea Marina effettua il sorpasso decisivo. I biancorossi superano 4-1 il Sant'Ermete e si portano a quota 58 punti in classifica, lasciandosi alle spalle, a -2, il Pietracuta. I rossoblu di Fregnani sono stati sconfitti 2-0 da un Real Miramare che in stagione ha espresso solo a tratti il proprio potenziale. Non a caso la vittoria sul Pietracuta è stata firmata da due ex professionisti, un lusso per la categoria: il centrocampista Enrico Antonioni ed Emilio Benito Docente, che con 23 reti precede nella classifica marcatori Gianni Fratti, fermo a quota 21 anche complice il rigore paratogli da Ermeti. Il Pietracuta - 3 partite perse contro le 5 dell'Igea Marina - paga a caro prezzo il rendimento in trasferta: 4 pareggi e una sconfitta nelle ultime cinque gare giocate lontano dal Bindi. Nell'ultima giornata l'Igea Marina sfida davanti al proprio pubblico il Rumagna, penultimo in classifica a 28 punti con il Poggio Berni e a rischio retrocessione diretta se Spontricciolo e Colonnella dovessero aumentare il loro distacco dai cesenati; il Poggio Berni, reduce dal brillante pari conquistato con il Verucchio, ha invece un turno favorevole in casa con il Villalta già retrocesso. Una curiosità: per il Poggio Berni la doppietta decisiva, nel 2-2 strappato ai cugini, porta la firma di Roberto Neri, ex di turno. Il Pietracuta attende il Novafeltria in un derby che diventa fondamentale nella corsa al secondo posto, con il Verucchio, impegnato in casa del Colonnella, che insegue a -2 dai rossoblu. La piazza d'onore può infatti evitare il primo spareggio, visto il distacco di punti dal quinto posto. Il Novafeltria, grazie al 4-2 sullo Spontricciolo, guarda con serenità all'ultima gara di campionato, con in tasca la salvezza: lo scontro diretto tra Junior San Clemente e Miramare toglierà punti ad almeno una delle due formazioni. A questa gara guarda con interesse anche lo Spontricciolo, che battendo il Vis Misano - non totalmente fuori dai giochi playoff - può conquistare la salvezza diretta. 

< Articolo precedente Articolo successivo >