Venerd́ 05 Marzo11:42:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riapre l'ex Pic Nic: diventa un ristorante spagnolo. Ora si chiama '100 Montaditos', un mix di cultura e sapori tipici

Attualità Rimini | 18:35 - 24 Aprile 2017 Riapre l'ex Pic Nic: diventa un ristorante spagnolo. Ora si chiama '100 Montaditos', un mix di cultura e sapori tipici

100 Montaditos sceglie il centro storico di Rimini, per aprire uno dei nuovi locali conosciuti e apprezzati per i famosi bocconcini di pane in 100 varianti diverse.
 
La scelta della location è il frutto di una lunga ricerca. Fin dall'inizio si è concentrata sul centro storico, luogo di grande interesse turistico. I maggior siti archeologici e le più importanti testimonianze rinascimentali si trovano in quest'area vissuta dai giovani che frequentano  l'università e cara alla cittadinanza.
 
100 Montaditos aprirà le porte al pubblico entro la fine del mese di aprile, in via Tempio Malatestiano 30, indirizzo legato alla ristorazione e noto ai riminesi poiché ospitava lo storico ristorante Pic Nic, chiuso dal settembre del 2015 dopo la morte di Maurizio Bellini. 


Adiacente il giardino del Palazzo Lettimi, iconico palazzo rinascimentale sui cui resti dovrebbe sorgere il nuovo Study City Center. Il menù proposto unisce la tradizione mediterranea con quella spagnola soddisfando anche i palati più esigenti.
 
Rimini è un insieme di sapori e colori racchiusi in un’atmosfera unica e capace di attrarre decine di migliaia di abitanti e turisti che vogliono gustare ricette veloci, ma preparate con ingredienti di qualità. 100 Montaditos regalerà la possibilità di apprezzare i sapori tipici delle due penisole gustando sfiziose combinazioni dei Montaditos - serviti sempre caldi poiché infornati sul momento, e farciti d’ingredienti genuini salati e dolci - da condividere in un’atmosfera caratterizzata dagli aspetti più popolari della cultura spagnola e della sua tradizione gastronomica.
 
100 Montaditos offrirà quindi a tutte le persone una nuova esperienza culinaria fatta di qualità e intrattenimento, puntando a diventare un vero punto di riferimento di tutta la riviera romagnola. La multinazionale di cucina tradizionale spagnola, parte del Gruppo Restalia, consolida così la sua presenza in Emilia Romagna, ribadendo il suo ruolo strategico per l’ampliamento della catena in Italia. L’apertura del nuovo locale costituisce infatti un ulteriore passo in avanti verso l’ambizioso traguardo di 25 nuove aperture da realizzare entro la fine dell’anno.
 
100 Montaditos è la prima catena internazionale di cucina tradizionale appartenente al gruppo Restalia, società multinazionale leader nella ristorazione in Spagna.
 
Grazie al crescente successo di un concetto perfezionato durante i suoi 15 anni di vita, 100 Montaditos vanta oggi oltre 400 ristoranti gestiti in modalità franchising in Spagna ed altri 70 all’estero. Due gli elementi fondamentali che contraddistinguono 100Montaditos, il menu e l’ambiente. Un’idea semplice e rivoluzionaria fatta di qualità, varietà e una modalità fast casual di gestione delle ordinazioni che rende divertente e coinvolgente l’esperienza.
 
Il gruppo Restalia gestisce anche i brand Cervecería La Sureña e The Good Burger. Nel 2014 Restalia ha battuto il record di settore della ristorazione organizzata spagnola con l’apertura di 140 nuovi ristoranti in tutto il mondo. Attualmente Restalia è presente in Spagna, Stati Uniti, Messico, Colombia, Cile, Guatemala, Portogallo e Italia, con una rete in franchising che conta oltre 600 stabilimenti attivi a livello globale.

< Articolo precedente Articolo successivo >