Domenica 28 Febbraio04:54:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Oltremare, Italia in miniatura, Acquario Cattolica: 30mila presenze nei tre giorni di Pasqua

Attualità Rimini | 11:09 - 19 Aprile 2017 Oltremare, Italia in miniatura, Acquario Cattolica: 30mila presenze nei tre giorni di Pasqua

30.000 presenze nei tre giorni di Pasqua per Italia in Miniatura, Oltremare Riccione e Acquario di Cattolica: l’inizio di stagione non poteva essere più promettente per i parchi del gruppo Costa Edutainment sulla Riviera di Romagna, sempre più destinazione per un pubblico di famiglie e non solo.

Italia in Miniatura fa la parte del leone, con 14.000 ingressi, seguita a pari merito Oltremare Riccione e Acquario di Cattolica, con 8.000 presenze ciascuno.

Qual è il segreto di tanto successo? Una sempre maggiore attenzione al cliente e una nuova veste per ciascun parco, frutto di un sostanziale investimento:

Italia in Miniatura, che spicca con i nuovi colori verde e giallo acceso, presenta la progressiva rimessa a nuovo di molte miniature – fra le quali Sant’Apollinare in Classe, la prima miniatura storica del parco – arricchite da punti interattivi per incuriosire e informare il pubblico. Non solo: il parco più fotogenico d’Italia propone un nuovo storytelling per Venezia, dove il visitatore, accompagnato dalla voce di Casanova, ripercorre epoche e avvenimenti della città lagunare.

Torna all’antico splendore anche Acquario di Cattolica, le cui storiche strutture esterne – tutelate dalla Sovrintendenza ai Beni Ambientali e Culturali, accolgono il visitatore con uno scintillante nuovo restyling. All’interno, nuovi percorsi didattici e interattivi – con particolare attenzione ai bambini, “clienti” privilegiati di una struttura dove si impara divertendosi.

A Riccione, Oltremare arricchisce l’esperienza dell’incontro con i delfini. La Laguna più grande e bella d’Europa racconta, attraverso coreografie di alto livello e ballerini professionisti, la magia e la poesia del rapporto fra uomo e tursiopi.

“E’ un’ottima apertura di stagione” dichiara soddisfatta Patrizia Leardini, Direttore del Polo Romagnolo dei parchi Costa Edutainment “Proseguiremo con gli investimenti e stiamo lavorando per rinnovare il prodotto dei parchi, Oltremare in testa. Abbiamo iniziato a investire e non ci fermeremo qui, per proporre ai nostri visitatori esperienze di qualità, sempre più coinvolgenti ed emozionanti” 

< Articolo precedente Articolo successivo >