Giovedý 24 Settembre20:04:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, tenta di suicidarsi e poi, forbici alla mano, minaccia i medici

Cronaca Rimini | 07:54 - 18 Aprile 2017 Rimini, tenta di suicidarsi e poi, forbici alla mano, minaccia i medici

Ha tentato di suicidarsi e, in seguito, ha minacciato gli infermieri del Pronto Soccorso di Rimini. Protagonista della vicenda un 40enne ospite di un residence a Viserba. L'uomo, dopo aver manifestato intenzioni suicide, è stato raggiunto dalla Polizia. Dopo averlo bloccato gli agenti lo hanno consegnato al 118. Una volta arrivato al pronto soccorso l'uomo, completamente sconvolto, ha preso un paio di forbici iniziando a minacciare medici ed infermieri. Bloccato una seconda volta è stato poi ricoverato nel reparto di psichiatria.